Web Reputation tools gratuiti

Ultimo aggiornamento: Gennaio 2014

Problemi di Web Reputation?

Free Web Reputation Tools

Monitorare la propria reputazione online è diventato importante per chiunque, non solo per le grandi multinazionali (Brand Reputation). Quale datore di lavoro, prima di affrontare un colloquio non “googola” il nome della persona che sta per incontrare?

Lo fanno tutti, e se stai cercando lavoro, più che cercare una raccomandazione, dovresti preoccuparti che Google non sia il primo a parlare male di te.

Vale lo stesso discorso per le aziende e per i loro prodotti: gli acquirenti prima di effettuare un acquisto cercano dei feedbacks online, leggono blogs, domandano su forums. Ecco perchè sapere cosa dice la rete di te o della tua attività ti permette di essere consapevole della credibilità che hai da spendere. Monitorare i buzz online è importante anche per valutare l’efficacia di eventuali azioni di Web Marketing in corso.

Per fortuna esistono degli strumenti, tools di Web Reputation gratuiti (o quasi) che scovano, informano e notificano ogni qual volta viene pubblicato un contenuto sul web e social networks con attinenza a parole chiave specificate (ad esempio “mio nome”, “nome gruppo musicale”, “nome del prodotto”).

I Tools gratuiti per monitorare la Web Reputation

Ecco un elenco di strumenti online gratuiti per monitorare la Brand e Web Reputation.

Facebook Reputation Tools

Facebook Reputation Tools

Facebook Tools

  • Addictomatic è un tool di ricerca che, dato un topic, mostra ciò di cui la gente parla sui diversi canali social.
  • Barometer è un benchmark di analisi per pagine aziendali Facebook sviluppato da AgoraPulse. Il tool mostra alcuni KPI della pagina e li confronta con i valori medi rilevati su tutte le altre pagine analizzate da Barometer.
  • Crowdbooster è un pannello di controllo per le nostre fan page. Fornisce consigli sugli orari che reputa migliori per postare nuovi articoli, tiene traccia dei fans, commenti e delle condivisioni sociali
  • Hshtags è un tool pensato proprio per questo: monitorare un hashtag su una serie di piattaforme, contemporaneamente, attraverso una dashboard. Sono supportati e monitorati complessivamente 7 portali: Facebook, Twitter, Instagram, Tumblr, YouTube, Vimeo e Flickr
  • Wolframalpha analizza i dati del tuo account Facebook e fornisce moltissime informazioni e statistiche di sicuro interesse
  • Socialcrawlytics permette di creare un banner che mostra tutte le condivisioni sociali di un dato URL. Sembra uno spider molto affidabile e fornisce dettagli su molti social networks
  • Monitter è un tool gratuito web based, che tiene sotto controllo le twittate circa una parola chiave da te scelta. E’ possibile abbonarsi al feed di uno specifico stream. In alternativa per Twitter è possibile utilizzare la pagina di ricerca ufficiale.
  • Per Facebook, forse la soluzione migliore è quella già insita nel social network di Zuckerberg, Facebook Lexicon infatti trova le ricorrenze di una singola key nelle bacheche di Facebook, in tempo reale. (Update: attualmente il tool è stato disattivato)
  • Sharedcount è un semplice script che mostra le condivisioni sociali di un dato URL
  • SocialMention è un motore diricerca focalizzato sui social network. La cosa interessante è che come Google Alert permette di creare alert su una key o addirittura un Buzz Widget da pubblicare online.
  • Keotag è un’alternativa a SocialMention, funzionamento analogo, ma rimane preferibile il primo.
Google Plus Reputation Tools

Google Plus Reputation Tools

Google+ Tools

  • Allmyplus fornisce statistiche sull’utilizzo del tuo account Google+: articoli più commentati, i più condivisi e molto altro ancora
  • Circlecount fornisce dati e statistiche sui profili Google+
  • Findpeopleonplus è un indice di profili e serve per filtrare e trovare persone da aggiungere alle cerchie di Google+
  • Timing analizza i vostri ultimi post e vi consiglia il miglior momento della giornata per pubblicare e fare nuove condivisioni. La tempistica è importante, si potrebbero passare ore a curare un post per Google+ e poi avere il dubbio se pubblicarlo oppure aspettare un altro momento che si ritiene migliore per la visibilità. Timing + aiuta a decidere quando è il momento migliore per postare. Analizzando i dati storici dei post il tool mostra quando hai avuto il maggiore impatto con i tuoi lettori.

Twitter Tools

  • Twitaholic è un servizio che mostra la classifica degli utenti più famosi su Twitter
  • Topsy è un motore di ricerca con il quale si possono impostare degli alert per venire informati ogni volta che il suo spider trova nei social networks i riferimenti impostati
  • Twtrlnd è un tool che ho scoperto al ConvegnoGT ed è stata una piacevole sorpresa. Questo strumento traccia i profili Twitter e Facebook e fornisce molte metriche valide per misurare l’efficacia dei post e più in generale la forza e l’autorità dell’account.
  • Backtweets è uno strumento di ricerca e tracciamento di backlinks su Twitter. Se un URL è stato condiviso su Twitter questo strumento lo trova.
  • Twittercounter è una dashboard che si collega al vostro account Twitter e mostra statistiche come: followers, tweets e following. Si possono impostare allarmi via email al raggiungimento di obiettivi che potete impostare
  • Twopcharts pannello di controllo con molte statistiche sull’account Twitter. Genera anche charts locali per competere con altri utenti nella stessa città
  • Twinitor è un monitor di ricerca dei tweets
  • Twitalyzer è un potente tool di analisi per account Twitter
  • TweetBeep invia ogni ora Twitter alerts tramite mail. Si possono specificare parole chiave, persone e link da tracciare
  • Tweet Later offre diverse funzionalità per gli utenti di Twitter. Invia email contenenti tweets contenenti specifiche parole chiave. Può anche essere usato per tracciare le @repliche
  • Twitter Search era formalmente Summize. Questo tool ricerca attività su Twitter riguardo parole chiave, links oppure user activity in tempo reale
  • Twitterdmer è un risponditore automatico per Twitter, utile anche per dare il benvenuto ai nuovi followers
  • Tweetstats genera molti grafici con statistiche sulle abitudini di utilizzo del nostro account Twitter
  • Trendsmap è una mappa mondiale che mostra i topic più discussi nelle rispettive aree geografiche
  • Justunfollow è un comodo servizio per gestire le iscrizioni su Twitter, grazie a questo strumento di possono togliere dal follow molti utenti automaticamente riducendo le operazioni manuali
  • Tweetping è una mappa che mostra in tempo reale la provenienza dei tweet a livello mondiale. Dopo pochi minuti l’immagine che si genera diventa molto suggestiva :)
  • Followerwonk è un tool di analytics per Twitter sviluppato da SEOmoz con il quale si possono analizzare i propri followers a trovare nuovi profili da seguire. Le statistiche fornite sono tantissime e davvero utili, per accedere basta fare login con Twitter e poi godetevi i dati :)
  • Tweetdeck è un tool simile a HootSuite ma specifico per Twitter. Lo strumento, scaricabile gratuitamente,  gestisce, pubblica e traccia le attività del vostro account su Twitter
Pinterest Reputation Tools

Pinterest Reputation Tools

Pinterest Tools

  • Curalate strumento di marketing e analytics per Pinterest e Instagram
  • Pinalerts è un allarme che avvisa via email ogni volta che qualcuno pinna una immagine dal tuo sito
  • Pinreach tool di analytics per Pinterest
  • Piqora strumento per individuare gli influencer di nicchia e per suggerire nuove connessioni

Ricerche nella galassia dei Blog

  • Google Blog Search è un motore di ricerca per blog
  • BlogPulse è un motore di ricerca focalizzato sui blog che offre diversi tools supplementari come trand search e tracking delle conversioni
  • Technorati è il leader per quanto riguarda i motori di ricerca per blog. Traccia l’autority, l’influenza e la popolarità dei blog.
Twitter Reputation Tools

Twitter Reputation Tools

Monitoraggio back-links

  • Majestic SEO è forse lo strumento più famoso ed utilizzato per monitorare i backlink verso il proprio sito
  • WhoLinksToMe è un link search tool che traccia i backlink con relativa anchor text. E’ possibile importare i link da Google Webmaster Tools per analisi approfondite
  • Opensiteexplorer è un buono spider che individua backlink verso un dato sito web
  • Ahrefs.com fornisce dati e statistiche sui backlink verso un dato URL
  • Bing Webmastertools tra la numerose funzioni di questo strumento vi è anche la possibilità di scaricare il database di link in ingresso
  • Google Webmastertools tra la numerose funzioni di questo strumento vi è anche la possibilità di scaricare il database di link in ingresso
  • Linkstant vi avvisa per email ogni volta che il suo bot scova un link verso il vostro sito

Web Reputation Tools Vari

  • Google Alerts è sicuramente il più semplice e il più facile da utilizzare. Google Alert ti avvisa tramite posta elettronica quando compaiono sul web degli articoli che corrispondono agli argomenti o parole chiave che hai specificato.
  • Cyfe è una dashboard estremamente flessibile, permette infatti di connettersi a numerosi servizi online, scaricare i dati e mostrarli in semplici dashboard. Si possono tracciare ad esempio account AdWords, Analytics e Webmaster Tools, notifiche da Google Alert, profili social e molto altro. Sicuramente un tool da provare.
  • Rankur è un tool generico per monitorare la web reputation. Rankur permette di tracciare citazioni di keywords nelle pagine di siti web e social networks, backlinks, account facebook e twitter.
  • Metacritic è un interessante aggregatore di recensioni e feedback provenienti dalla rete. Aggrega i contenuti e cerca di assegnare un punteggio di rilevanza in base agli “umori” del web, scarsa la presenza di gruppi italiani.
  • BoardTracker cerca discussioni in blog e forum riguardo specifiche parole chiave. Si può attivare un email alert
  • MonitorThis è un aggregatore di ricerche che pesca i risultati da 26 differenti motori di ricerca per feeds
  • Naymz è un social network focalizzato sulla reputazione, personal branding e verifica dell’identità. La versione base è free
  • Purewire Trust è un portale online che aiuta le persone a verificare la reputazione delle informazioni su sè stessi e sulle persone con le quali si interagisce. Si può cercare tramite email, URL o web application
  • Yasni è un motore di ricerca dedicato a cercare persone sul web attraverso le informazioni pubbliche disponibili, incluse immagini, video, profili sui social networks e post nei blog
  • Klout è un servizio che analizza tutti i nostri social network e assegna un punteggio di “notorietà ed influenza” nelle rispettive tematiche trattate
  • Kred il fratello di Klout
  • Buffer è uno strumento che permettere di condividere contenuti su diversi social secondo la logica del “best time to tweet”. Lo strumento calcola in quale orario i vostri followers sono più attivi e pubblica le vostre condivisioni soltanto nei momenti più hot. Buffer tiene traccia dei click ricevuti e della visibilità raggiunta da ogni post.
  • HootSuite è un tool per gestire più account social contemporaneamente. Diventa utile per condividere cross-platform e per tracciare le interazioni con i propri contenuti condivisi.

Share Count, scopri quante condivisioni hanno le pagine del tuo sito

  • Socialsiteexplorer è uno strumento che visualizza il numero di condivisioni sui social networks di un dato URL
  • Socialcrawlytics Spider che scansiona siti web su richiesta e fornisce il numero di condivisioni delle pagine su numerosi social networks
  • Sharedcount contatore di condivisioni sociali di URL
Personal Reputation Tools

Personal Reputation Tools

Personal Reputation

  • en.Mention viene usato per creare avvisi relativi al tuo nome, il tuo marchio, il tuo settore e la concorrenza ed essere informati di qualsiasi menzione sul web e social network. Puoi impostare la tua squadra e condividere i tuoi avvisi con i colleghi per ottimizzare la vostra comunicazione on-line, puoi collegare account social e reagire on-the-go ad alcuna menzione su tutti i dispositivi.
  • Talkwalker è un Social media monitoring e social analytics. Semplice da utilizzare e incredibilmente efficace. Traccia le conversazioni più importanti sui social media in tempo reale da un’unica pratica schermata. Segui le citazioni su social network come Twitter e Facebook, Pinterest, YouTube, Google+ e su blog, forum e siti di notizie. La potente tecnologia di crawling di Talkwalker fornisce uno degli indici di ricerca più completi in assoluto di dati social e online di tutto il mondo. In questo modo potrai essere certo di monitorare tutte le discussioni più importanti del social web nel tuo Paese e a livello globale.
  • Naymz
  • WhosTalkin è uno strumento di ricerca social che permette agli utenti di cercare e monitorare conversazioni che trattano specifici topic o parole chiave che potrebbero essere critici per il business. Che sia il vostro sport preferito, cibo preferito, celebrità, o il nome del marchio della vostra azienda, Whostalkin.com può aiutare partecipare alle conversazioni che interessano di più.
  • Yasni
  • Brandseye
  • Radian6
  • Saidwot

Per quanto riguarda le discussioni, è buona cosa avere degli alert ogni qual volta qualcuno risponde ai tuoi commenti su blog o forum (è bene rispondere sempre, soprattutto alle critiche). Era quello che faceva Cocomment prima che venisse chiuso, una cosa vagamente simile la fa Disqus.

Vorresti consigliare un altro tool? Lascia il link nel commento e provvederemo ad aggiungerlo!

Ti serve una consulenza in Web Marketing e Web Reputation?

Contattami ora

EVE Milano usa il Framework Genesis per WordPress

Genesis FrameworkIl Framework Genesis consente di creare rapidamente e facilmente incredibili siti web con WordPress. Genesis fornisce una piattaforma sicura e ottimizzata per i motori di ricerca e con un solo acquisto si ha diritto ad aggiornamenti a vita. Scopri le caratteristiche incredibili e la selezione di temi professionali. E' così semplice - inizia a utilizzare Genesis ora!

Advertising

G+ Ripples

Comments

  1. Stratovarius says

    Ciao Giovanni, io ho un ecommerce e pinterest è molto importante, i tool che hai consigliato sono davvero utili non immaginavo di non poterne più fare a meno!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code class="" title="" data-url=""> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre class="" title="" data-url=""> <span class="" title="" data-url="">