Skip to content

“Amore ho deciso di licenziarmi (dalla magnifica casa di moda per cui lavoro, per cui posso regalarti borse da sogno ogni volta che vorrai – ndr), farò della mia passione il mio lavoro…”

Superato il trauma delle borse ho cercato di capire che cosa fosse questo “sogno nel cassetto”…ho cercato di capire cosa si intendesse per Web Marketing, ho faticato a memorizzare la differenza tra SEO – Search Engine Optimization e SEM – Search Engine Marketing (anche adesso mi sono affidata a Google per la definizione corretta!).

Non sapevo che quello sarebbe stato solo l’inizio della “fine”… o.O

Perchè per chi conosce il lavoro è semplice sentire parlare di “parole chiave” e “backlink”, “pay-per-click” (e altri termini che ovviamente non ricordo!)…ma per noi comuni mortali NO!!

Non è possibile che dopo la mia domanda: “ Come è andata oggi a lavoro?” io debba indossare la cuffia, tipo concorrente di Sarabanda e concentrarmi come nemmeno all’esame di maturità, per capire un decimo del lavoro che fa il mio compagno…eh no! Perchè anche Enrico Papi qualche aiutino lo dava!!

Supponendo di poter vivere nell’ignoranza del lavoro che “il mio fidanzato SEO” svolge tutti i giorni in ufficio…posso ignorare anche quello che fa nelle ore successive al nostro rientro a casa?? Il Pc in studio lo calamita , neanche fosse una coniglietta di Play Boy, il laptop viene successivamente acceso per poter proseguire nella “strana attività” girovagando per la casa…divano, bagno, camera da letto non sono esenti.

Inoltre i SEO non dormono di notte, eh no…il mio SEO la notte appiccia il naso al computer e si nutre di parole chiave come un vampiro cybernetico…e la mattina, beh la mattina è tutta un’altra storia, la luce ferisce gli occhi del SEO che ha passato la notte al buio e non esiste “Buongiorno…” fino alle 10.00 AM, ma solo una tazza di caffè nero e via, semi-addormentato, verso la prossima avventura Nerd.

Saggia fu la decisione di affittare un appartamento con una stanza in più, quella che doveva essere la “cameretta” ha subito una lieve deviazione di programma ed è diventato “Lo Studio”.

Con la parola “Studio” adesso, nel nostro “lessico quotidiano”, è indentificato quel luogo sacro dove il disordine regna sovrano ed il ritorno alla vita primordiale è palpabile, resti e carte di ogni tipo di junk food giacciono per terra…fuori c’è un cartello con la mia foto e la scritta “Io non posso entrare” ed io me ne guardo bene dal farlo!!

Le rare volte in cui faccio timidamente capolino e azzardo un “tutto bene?” i casi sono tre:

  1. Il fidanzato SEO indossa le cuffie e parla su Skype con gente che non conosce di cose che non conosco io…tacitamente richiudo la porta.
  2. Il fidanzato SEO mi invita ad osservare l’ultimo “programmino” che ha scoperto, spigandomene le funzionalità…annuisco…sorrido…indietreggio e tacitamente richiudo la porta.
  3. Il fidanzato SEO non avverte nemmeno la mia presenza…raccolgo da per terra i resti della merenda dell’ultimo mese e tacitamente richiudo la porta.

Ma il peggio arriva nel momenti in cui è Lui, il “Fidanzato SEO” a chiamarmi nel Sacro Luogo di Culto… Sì, perchè se vengo invitata ad entrare significa che la scoperta fatta è pari a quella di Colombo quando sbarcò nelle Americhe. Vengono fatti scorrere sotto i mie occhi attoniti grafici, statistiche e andamenti mensili …EUREKA il sito è finalmente nelle prime posizioni, per delle parole chiave importantissime ed ha anche superato il sito www.sonoilseopiùingambadelmondo.com…e mi intenerisco a guardare quel sorriso da bambino, sul viso di un uomo di trent’anni stremato da ore davanti ad uno schermo e in cuor mio ringrazio Google (a uno a uno quei simpatici omini che controllano parola per parola, immagine per immagine, ogni sito…) ringrazio quello strumento che in casa mia fa il buono e il cattivo tempo…

La fidanzata
(to be continued?)

Autore

Commenti |10

Lascia un commento Lascia un commento
  1. Giovanni Sacheli 752 commenti

    Fantastico :D

  2. valentino mea 1 commento

    Troppo forte questo articolo..adesso riesco a comprendere cosa prova la mia compagna tutti i giorni. Complimenti a Te e a Giovanni (i suoi articoli sono sempre fonte d’ispirazione)..continuate così

    1. Giovanni Sacheli 752 commenti

      Grazie mille Valentino per l’apprezzato supporto!!

  3. Renato Sacheli 1 commento

    Veramente piacevole, sul fatto del disordine mi spiace e mi sento un po’ colpevole!!!
    Giovanni abbi più cura dello spazio che hai intorno e pensa che la Fidanzata del Seo te la devi tenere buona !!!
    Papà

  4. Chung Fei Wu 1 commento

    Adesso giro questo articolo alla mia ragazza :D

  5. Giuseppe 1 commento

    mi ha fatto morire la tua foto con la scritta “io non posso entrare” :D

  6. Alessandro 1 commento

    Io sono un seo specialist e se quest’articolo funziona con la mia ragazza ti faccio una statua… :D.

    1. Giovanni Sacheli 752 commenti

      ahahah aggiornaci :D

  7. Alfredo Landini 1 commento

    Che meraviglia!!

  8. Antonio 1 commento

    Brava! Bellissimo articolo! :) mi ha emozionato e mi sono ritrovato tanto (sicuramente anche la mia compagna!) Grazie! :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli aggiornati

Richiedi un preventivo SEO e Google Ads

Porta il tuo sito web al livello successivo con l’expertise di EVE Milano. La nostra agenzia di Search Marketing ha ricevuto oltre 1121 richieste di preventivo, un segnale chiaro della fiducia che imprenditori e manager, come te, ripongono nella nostra specializzazione tecnica e verticale nella SEO e PPC. Se la tua organizzazione cerca competenze specifiche per emergere nei risultati di Google, noi siamo pronti a fornire quel valore aggiunto. Affidati alla nostra esperienza per fare la differenza.
Richiedi un preventivo

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità SEO e Google Ads?

Iscriviti alla nostra newsletter!

Informativa sui cookies

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza e misurazione come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, accedendo al pannello delle preferenze. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.