Skip to content

Quando apri in Excel un file CSV con caratteri speciali o lettere accentate vedi degli errori? Le lettere accentate non vengono rappresentate correttamente? Non preoccuparti, è un problema che si risolve facilmente.

Questo problema è noto: Excel apre i file CSV applicando una codifica Windows che può essere differente dalla nostra classica codifica UTF-8.

Segui i passaggi descritti di seguito per importare correttamente in Microsoft Excel un file .csv che utilizza la codifica dei caratteri UTF-8.

  1. Apri Microsoft Excel.
  2. Fai clic sulla voce DATI nella barra dei menu.
  3. Fai clic sull’icona “Da testo/CSV”.
  4. Seleziona la posizione del file che si desidera importare. Fai clic sul nome file e quindi sul pulsante Importa. La procedura guidata per l’importazione del testo apparirà sullo schermo.
  5. Scegli il tipo di file che meglio descrive i tuoi dati: larghezza delimitata o fissa.
  6. Scegli 65001: Unicode (UTF-8) dall’elenco a discesa che appare accanto a Origine file.
  7. Clicca sul pulsante Avanti per visualizzare l’Importazione guidata testo.
  8. Metti un segno di spunta accanto al delimitatore utilizzato nel file che desideri importare in Microsoft Excel. La finestra di anteprima dei dati ti mostrerà come appariranno i tuoi dati in base al delimitatore che hai scelto.
  9. Clicca sul pulsante Avanti per visualizzare l’Importazione guidata testo.
  10. Scegli il formato dati appropriato per ogni colonna di dati che desideri importare. Hai anche la possibilità di non importare una o più colonne di dati, se lo desideri.
  11. Clicca sul pulsante Fine per completare l’importazione dei dati in Microsoft Excel.

Video: aprire un CSV con codifica UTF-8 con Excel

Articoli correlati

Autore

Commenti |2

Lascia un commento Lascia un commento
  1. Bepi Fantin 1 commento

    Buona sera,
    ho visto e “testato” le indicazioni, cmq preziose, qui sopra richiamate.
    Il problema che non riesco a risolvere è: l’importazione e la trasformazione di un cognome con apostrofo.
    Se apro il file con LibreOffice tutto è Ok…. mentre con Excel non riesco.

    Può darmi un aiutino?

    Grazie

    1. Giovanni Sacheli 752 risposte

      Certo, posso aiutarti con il problema dell’importazione e della trasformazione di un cognome con apostrofo in Excel. Di solito, Excel può incontrare difficoltà nell’interpretare correttamente i caratteri speciali, come gli apostrofi, durante l’importazione di file CSV.

      Ecco alcuni passaggi che puoi seguire per risolvere il problema:

      1. Assicurati di avere la versione più recente di Excel installata sul tuo computer. Le versioni più recenti potrebbero gestire meglio i caratteri speciali durante l’importazione.
      2. Prima di importare il file CSV in Excel, apri Excel e vai al menu “File” e seleziona “Apri”. Seleziona il file CSV che desideri importare.
      3. Nella finestra di dialogo di importazione, assicurati che l’opzione “Delimitato” sia selezionata e fai clic su “Avanti”.
      4. Nella schermata successiva, verifica le opzioni di delimitazione del file. Assicurati che l’opzione corretta sia selezionata per separare correttamente le colonne nel file CSV. Di solito, il delimitatore è il punto e virgola (;) o la virgola (,).
      5. Nella stessa schermata, assicurati di selezionare l’opzione corretta per il formato dei dati nella colonna contenente il cognome con l’apostrofo. Puoi selezionare l’opzione “Testo” per assicurarti che Excel interpreti il cognome come testo e mantenga l’apostrofo.
      6. Continua a fare clic su “Avanti” e “Fine” per completare l’importazione del file CSV in Excel.

      Seguendo questi passaggi, Excel dovrebbe importare correttamente il cognome con l’apostrofo e mantenerlo intatto come desiderato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli aggiornati

Richiedi un preventivo SEO e Google Ads

Porta il tuo sito web al livello successivo con l’expertise di EVE Milano. La nostra agenzia di Search Marketing ha ricevuto oltre 1121 richieste di preventivo, un segnale chiaro della fiducia che imprenditori e manager, come te, ripongono nella nostra specializzazione tecnica e verticale nella SEO e PPC. Se la tua organizzazione cerca competenze specifiche per emergere nei risultati di Google, noi siamo pronti a fornire quel valore aggiunto. Affidati alla nostra esperienza per fare la differenza.
Richiedi un preventivo

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità SEO e Google Ads?

Iscriviti alla nostra newsletter!

Informativa sui cookies

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza e misurazione come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, accedendo al pannello delle preferenze. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.