Skip to content
i Migliori Temi WordPress
I Migliori Temi SEO per WordPress

WordPress è un fantastico CMS per blog e siti web: è leggero, user friendly e si aggiorna molto spesso garantendo una elevata sicurezza.

Gli aggiornamenti frequenti del core del CMS tuttavia possono causare problemi con il tema installato con il passare del tempo, questo a causa di codice obsoleto oppure incompatibilità di vario genere. Per evitare di cambiare tema costantemente si può optare per framework professionali premium i quali, nella maggior parte dei casi, vengono aggiornati in parallelo a WordPress mantenendo sempre piena compatibilità e sicurezza.

Acquistare i temi su portali come Themeforest è molto spesso uno spreco di soldi: i temi non vengono quasi mai aggiornati dopo la pubblicazione e, tranne in rari casi, troviamo aggiornamenti sporadici. Negli anni perdono compatibilità con le nuove versioni di WordPress e plugin, diventa quindi necessario cambiare tema.

Alla fine spenderai di più a cambiare tema ogni 2 anni che acquistandone subito uno serio e professionale che preserva il suo valore nel tempo.

I migliori temi SEO professionali per WordPress

I framework che sto per presentarti sono la scelta ideale per siti aziendali e di professionisti dato che assicurano qualità, costanza negli aggiornamenti e supporto professionale. Questi temi inoltre elevano il già ottimo WordPress ad un più alto livello di qualità del codice, ottimizzazione per i motori di ricerca e customizzazione grafica.

Vediamo quali sono i migliori template SEO professionali per WordPress, valutati dal punto di vista SEO, della qualità del codice, degli aggiornamenti ed infine il prezzo.

StudioPress Genesis Framework

Prezzo: da $ 56 a $ 129 Acquista online

Genesis Framework, tema professionale per WordPress
Genesis Framework, tema professionale per WordPress

Il framework Genesis è il più diffuso ed apprezzato a livello internazionale, per la pulizia del suo codice e per la qualità dei temi grafici, detti anche “child-themes”. Il sito che stai visitando ora gira su Genesis + child theme ormai da diversi anni e ne sono pienamente soddisfatto. La customizzazione è semplice, gli aggiornamenti frequenti ed i temi sono leggeri, pratici e veloci da caricare.

Clicca sul bottone acquista online per aprire il sito StudioPress, potrai così visualizzare i demo dei temi grafici e studiare le funzionalità. Ci sono ottime soluzioni per tutte le tipologie di siti web: magazine, siti istituzionali, siti fotografici e molto altro.

Genesis è formato da due pacchetti facili da installare: il framework e il child-theme. Immagina Genesis come il telaio di una macchina e il tema la sua carrozzeria.

Free Update!

Genesis framework viene costantemente aggiornato garantendo piena compatibilità con WordPress e massima sicurezza dagli attacchi di hacker. Un singolo acquisto garantisce aggiornamenti a vita gratuiti sia del framework che del child-theme. Un altro vantaggio è che framework e temi possono essere acquistati separatamente riducendo il costo per acquisti futuri.

Per quanto riguarda la SEO questo framework è probabilmente il migliore che si possa trovare sul mercato.

Genesis ha un pannello SEO dedicato talmente valido da rendere inutili i vari plugin per gestire l’ottimizzazione sui motori di ricerca (in questo sito non uso Yoast). A mio avviso un framework assolutamente da provare, rapido, senza fronzoli o funzioni inutili.

Caratteristiche principali:

  • Ottimizzazione e pulizia del codice
  • Facilmente customizzabile
  • Leggero e veloce da caricare
  • Maggiore sicurezza anti-hacker
  • Grafica minimale per la massima efficienza
  • Mobile ready
  • Supporto illimitato
  • Aggiornamenti del framework a vita
  • Aggiornamenti con un singolo-click
  • Le opzioni del framework includono la dimensione del carattere, il layout di default, campi personalizzati, le impostazioni SEO avanzate, impostazioni di navigazione e molto altro
  • Supporto per i commenti nidificati
  • Numerosi plugin Genesis per funzioni aggiuntive, leggeri e pratici (slider, sidebar, hooks, …)

Genesis è un framework di alta qualità molto adatto sia per gli sviluppatori che progettisti, nonché per gli utenti finali. Il numero elevato di child-themes sviluppati da StudioPress e da terze parti rende Genesis un’opzione conveniente per coloro che non vogliono, o non sono in grado, di creare un design completamente personalizzato.

Sono disponibili molti plugin ufficiali Genesis che arricchiscono i temi con ulteriori funzioni, come ad esempio la possibilità di inserire codici (es: di tracciamento) in zone specifiche del sito (Genesis Simple Hooks) oppure slider grafici leggeri ed efficienti (Genesis Slider).

I temi possono essere tradotti facilmente con il plugin dedicato (Genesis Translations) oppure con Poedit.

Tra tutti i template professionali che propongo in questa lista aggiornata, Genesis Framework è sicuramente uno dei migliori temi WordPress, senza dubbio un’ottima scelta. Provare per credere!


Thesis

Prezzo: da $ 87 a $ 164 Acquista online

Tema professionale Thesis Framework WordPress
Tema professionale Thesis Framework per WordPress

Tesis è un template modulare e un sistema di progettazione per WordPress. Thesis 2.0 è, a detta di alcuni, il miglior framework per WordPress. Secondo il mio personale parere non è ai livelli di Genesis per quanto riguarda l’ottimizzazione del codice e la SEO.

Thesis ha peculiarità e punti di forza come ad esempio la personalizzazione grafica e il layout drag&drop. Sul sito ufficiale sono presenti numerosi demo utili per capire le potenzialità del framework.

Caratteristiche principali:

  • Tutti i layout sono ovviamente responsive
  • Generatore di layout a 1, 2, e 3 colonne
  • Un pannello di opzioni per la personalizzazione grafica completa drag&drop
  • Sistema di personalizzazione avanzato per box e widget, CSS e layout
  • Pieno supporto e assistenza
  • Custom 404 page
  • Possibilità di implementare alcuni metadati di Schema.org

Thesis è un framework molto considerato ed è usato su alcuni siti di alto profilo. Sul sito è possibile sfogliare la galleria completa delle personalizzazioni di Thesis per avere un’idea di ciò che è in grado di fare: portfolio, form e pagine accattivanti e landing page.

La particolarità di Thesis è che si può comporre e modificare il layout delle pagine con semplice drag&drop, semplicemente trascinando gli elementi on-page. Ad esempio si può modificare la posizione del logo, heading, i font e relaive dimensioni, i colori e molto altro ancora senza scrivere una riga di codice.

Se cerchi un framework dinamico e leggero con funzionalità drag&drop allora Thesis potrebbe fare per te.


Headway

Prezzo: da $ 89 a $ 199 Acquista online

Headway, framework drag&drop minimale per WordPress
Headway, framework drag&drop minimale per WordPress

Headway è stata una piacevole scoperta: questo framework unisce l’usabilità e la semplicità di un tema drag&drop con la leggerezza di un tema minimale che si carica in un batter d’occhio.

Caratteristiche principali:

  • L’originale layout builder drag&drop per WordPress: permette di creare design di effetto con facilità dal 2009
  • Crea qualsiasi layout: l’editor visivo di Headway ti consente di creare qualsiasi cosa, dalla creazione di una pagina blog standard alla creazione di un sito di e-commerce fino a landing page. Headway può creare layout unici per ciascuna delle tue pagine.
  • Apporta modifiche velocemente: chiamare il tuo sviluppatore web per apportare modifiche può costare tempo e denaro. L’editor visivo di Headway trasforma quello che era un compito difficile in un gioco da ragazzi.
  • Visualizzazione rapida dei modelli: hai bisogno di ispirazione per il tuo sito? Usa i modelli di Headway per visualizzare immediatamente l’effetto finale, prima di cambiare definitivamente il tema. I modelli vengono creati con l’editor visivo in modo da poterli modificare successivamente nello stesso editor.
  • Anche l’occhio vuole la sua parte: un sito web perde impatto se sembra simile ad altri siti che utilizzano lo stesso tema. Rendi unico il tuo sito con l’editor di design di Headway.
  • Il codice personalizzato è benvenuto: se conosci CSS, HTML o PHP puoi lavorare con l’editor CSS, i blocchi di codice personalizzato, gli hook di WordPress o l’API Block.
  • Design responsive: abilitando la griglia responsive di Headway assicurerai che il layout principale e i blocchi si adattino agli schermi di dimensioni minori, se e quando necessario.
  • Compatibile: Headway funziona con tutti i più famosi plugin come Gravity Forms, WooCommerce, iThemes Exchange, e molti altri.

Modella il tuo sito semplicemente facendo clic per selezionare gli elementi e spostarli dove li vuoi tu. Aggiungi facilmente angoli arrotondati, cambia i caratteri e i colori e modifica qualsiasi stile che puoi immaginare con il Design Editor di Headway.

Cerchi un tema dinamico, con la possibilità di creare pagine e layout personalizzati ma non vuoi appesantire il sistema come Divi? Questo framework fa al caso tuo.


Divi by Elegant Themes

Prezzo: da $ 89 a $ 249 all’anno Acquista online

Elegant Themes Framework per WordPress
Elegant Themes Framework per WordPress

Elegant Themes produce temi professionali WordPress molto user-friendly le cui impostazioni possono essere gestite e navigate semplicemente tramite ePanel, un pannello generale di controllo molto intuitivo. I loro temi sono belli graficamente, eleganti e con molte opzioni disponibili.

Divi è il tema più famoso di Elegant Themes: il visual page builder di riferimento per chi usa WordPress ma non conosce HTML e CSS.

Tramite ePanel si possono gestire i menu, i colori del sito, alcune opzioni SEO ed è anche possibile inserire codici in specifiche aree del sito, utile per i pulsanti social e Analytics.

Caratteristiche principali:

Con Divi sono disponibili tantissimi elementi drag&drop per creare rapidamente pagine e landing page.

  • Menu SEO
  • Accordion
  • Lettore audio
  • Barre di progressione
  • Sezione blog
  • Icone di tutti i tipi e colori
  • Pulsanti
  • Call to action
  • Contatori circolari
  • Blocchi per inserimento di codice
  • Commenti
  • Modulo di Contatto
  • Conto alla rovescia
  • Divisori dei blocchi
  • Email Optin
  • Portafoglio filtrabile
  • Gallerie
  • Contatori
  • Blocco “about me” per gli autori
  • Portafogli
  • Navigazione tra post
  • Post Slider
  • Tabella dei prezzi
  • Modulo di ricerca
  • Funzionalità eCommerce
  • Sidebar
  • Slider
  • Icone e funzionalità social
  • Tabs
  • Testimonials
  • Blocchi di testo libero
  • Blocchi con funzionalità Toggle
  • Blocchi per video
  • Video Slider
 

Ovviamente tutta questa varietà si paga in termini di peso del framework, ma potrai creare laytout senza scrivere una linea di codice.


PageLines Platform Pro

Prezzo: da $ 99 a $ 499 Acquista online

Pagelines Framework e Tema WordPress
Pagelines Framework e Tema WordPress

PageLines Pro è un framework drag-and-drop per la creazione di temi WordPress professionali e personalizzati. Una delle migliori caratteristiche che PageLines Pro include sono le “Sezioni” che rendono la vita semplice a chi non è developer o designer. Questi elementi sono pre-progettati in HTML, JavaScript o altri moduli codificati che si possono posizionare ovunque nel sito. Sono come i widget, ma possono essere attivati ​​o disattivati ​​in qualsiasi pagina senza caricare codice nelle pagine in cui non sono utilizzati.

Caratteristiche principali:

  • Installazione rapida
  • Include una serie di layout di progettazione preconfigurati
  • Generatore di layout con funzionalità drag-and-drop.
  • Compatibile con BuddyPress e bbPress
  • Utilizza HTML5 e funziona con WordPress 3.0, incluse le pagine, i post , i menu e le tassonomie personalizzate.
  • Include il supporto per Google Font API e Cufon.

PageLinex Pro è una grande opzione per i progettisti che vogliono personalizzare rapidamente i layout per i loro clienti. Il supporto per i child-themes rende facile creare progetti completamente personalizzati, pur mantenendo la facilità d’uso.


Questi sono i migliori temi WordPress, ma quale mi conviene scegliere?

Questi framework sono, a mio parere, i migliori temi professionali per WordPress, i più venduti e più validi che ci sono al momento in circolazione. Li ho testati tutti lavorando in modo approfondito sull’aspetto SEO.

Per quel che mi riguarda ho scelto Genesis ma solo perchè sono fissato con la pulizia del codice e l’ottimizzazione su Google, altrimenti avrei optato per un framework drag&drop!

Un’ottima alternativa a Genesis è Headway, forse più veloce di Genesis a caricare. Un bel framework minimal.

Thesis e PageLines sono orientati alla grafica e alla personalizzazione delle pagine per i meno esperti, sono la scelta adatta per chi vuole rendere unico l’aspetto del proprio sito senza dove conoscere linguaggi di programmazione e CSS. Secondo le prove che ho fatto, Thesis è forse il migliore come performance e SEO. Da non sottovalutare anche la diffusione e community a supporto del progetto.

Tu quale pensi siano i migliori temi WordPress? Se questo articolo ti è servito potresti condividerlo sui social.

Articoli correlati

Autore

Commenti |11

Lascia un commento Lascia un commento
  1. sandra 2 commenti

    Salve, mi sono imbattuta sul vostro articolo tramite google. Avrei una domanda da porre. Io attualmente uso un tema premium acquistato su ThemeForest, ho scoperto da poco l’esistenza dei framework.

    Dal momento che molti di questi non permettono di provare il prodotto, volevo sapere tra tutti questi, quale mi permetterebbe di creare una homepage, totalmente personalizzata ( io la mia homepage l’ho creare con photoshop) sia nella disposizione degli elementi, che nella lettura delle categorie etc..

    Spezzettando il layout realizzato con photishop, quale di questi mi permette di personalizzare totalmente la homepage ( ma anche el altre pagine).
    Spero possiate aiutarmi, sono al quinto tema premium acquistato, ed oggi mi ritrovo ad avere esigenze piu definite rispetto ai normali layout.
    Complimenti per il sito internet.

  2. Giovanni Sacheli 759 risposte

    Ciao Sandra, PageLine e Catalyst fanno esattamente quello che chiedi. Anche Thesis ha la funzionalità drag&drop ma credo che i primi due siano più adatti a soddisfare le tue necessità.

    Grazie per aver lasciato il commento!

  3. sandra 2 commenti

    Grazie Giovanni per la tua risposta, ci speravo proprio. Leggendo un po in giro, parlano come the best, sia per thesis che per genesis, ma in realtà voglio che il prossimo acquisto mi permetta veramente di creare una homepage come la desidero io.

    Mi chiedevo, ma PageLine e Catalyst permettono di installare plugin? Ad esempio io come plugin per i commenti uso Disque, dovrò disinstallarlo o i plugin si posso mantenere tranquillamente?

    Ultima domanda (promesso :) ) visto che sei un esperto del settore, quale dei due potrebbe permettermi di ricreare questa homepage
    dl.dropboxusercontent.com/u/83079631/HOMEPAGE.gif

    Quello sopra è un screenshot della pagina che voglio ricreare, quale dei due mi permette di farlo? E tu su quale mi indirizzi?

    Grazie infinite per l’aiuto.

  4. Giovanni Sacheli 759 risposte

    Ciao Sandra!
    Genesis e Thesis sono il meglio per la pulizia del codice e la SEO ma per le tue necessità di customizzazione grafica PageLine e Catalyst potrebbero fare più a caso tuo.

    PageLine e Catalyst usano i plugin come qualsiasi sito WordPress, non devi preoccuparti per Disqus.

    Per riprodurre il tuo attuale template entrambi i framework potrebbero adattarsi, tuttavia ti consiglio di pensare in avanti e non indietro. Entrambi i framework infatti ti permetteranno customizzazioni che attualmente non puoi fare, scoprirai nuovi possibili layout e funzionalità. Io partirei come se avessi un foglio bianco piuttosto che impazzire per riprodurre esattamente ciò che hai ora.

    Spero di esserti stato d’aiuto, buon lavoro!

    PS: Come template drag&drop potresti anche provare PressWork

  5. Guglielmo Cornelli 3 commenti

    Ciao Giovanni,
    complimenti per i tuoi interessanti articoli.

    Vorrei chiederti se tra Genesis e Thesis, quale trovi migliore per il discorso Responsive Web Design, cioé se costruire layout a 1,2 o 3 colonne risulta più semplice e produttivo con uno piuttosto che con l’altro (sia in fase di progettazione che di manutenzione).

    Grazie :)

    1. Giovanni Sacheli 759 risposte

      Ciao Guglielmo, piacere di risentirti :)
      Devo premetterti che io sono più “matematico” che “esteta”, quindi preferisco doti di leggerezza, semplicità e pulizia del codice a fronzoli grafici. Detto questo io mi trovo benissimo con Genesis, ma tutto ovviamente dipende dal child theme che scegli. Ci sono temi per Genesis che sono responsive, ci sono tempi che “componi con i widget, ci sono temi classici… Con thesis a mio parere sei meno legato al tema poichè hai la possibilità di customizzarlo molto facilmente.

      A livello responsive se parliamo di pura compatibilità, un responsive è responsive, non c’è un migliore. Nel senso, un sito responsive si apre sul cellulare e lo leggi bene, poi un tema magari ti piace di piu di un’altro per come sposta gli elementi, ma è tutto qui.

      Se vuoi un consiglio giorni fa ho pubblicato una piccola lista di tools gratuiti per testare i temi responsive. Sia Genesis che Thesis hanno i demo sul loro sito, potresti testarli e vedere quale ti piace di più :)

  6. Antonio 4 commenti

    Ciao Giovanni, stavo cercando informazioni in merito al tema DIVI e la SEO.
    Tutti lì fuori dicono che è un disastro lato seo e che è addirittura controproducente per l’ottimizzazione sui motori di ricerca perché rilascia una enorme quantità di codice tale da confondere gli spider.
    Ero intenzionato all’acquisto del tema ma dopo aver letto tutte queste cattive recensioni mi sono fermato.
    Tu sei l’unica voce fuori dal coro in merito a questo tema.
    Esagerano lì fuori o è un disastro per davvero?
    Grazie

    1. Giovanni Sacheli 759 risposte

      Ciao Antonio, grazie del commento.

      Divi non è certo un tema che ha la SEO come unico fine, se cerchi un tema sviluppato con un occhio di riguardo alla SEO devi scegliere Genesis.

      Divi è molto diffuso tra webmaster alle prime armi, permette di gestire elementi SEO che non tutti i framework permettono di modificare, ma quanto “dicono in giro” è vero – DIVI usa molto più codice di quello che ti serve (HTML/CSS/JS). Non è un tema che brilla per la velocità di caricamento ovviamente, è pieno di elementi per accontentare tutti, quindi è abbastanza pesante.

      Se cerchi una soluzione easy e non hai competenze di sviluppo web, DIVI potrebbe fare per te. Se cerchi un framework ottimizzato, minimalista, leggero e SEO friendly al 100%, DIVI non è al livello di Genesis.

      A presto!

      1. Antonio 4 commenti

        Grazie Giovanni a me interessa il posizionamento sui motori non la grafica pertanto non lo acquisto!

  7. Alessandro 1 commento

    Ottimo post! Complimenti Giovanni.

    Anch’io sono un fan di Genesis, anche se non sono un programmatore esperto.
    Vorrei raccontarti la mia esperienza, ma conoscendomi ti riempirei la pagina dei commenti con la mole di parole che potrei produrre!
    Quindi vengo al sodo.

    Conosci Flatsome, WPBakery, Woodmart e Astra?

    Dopo aver fatto un corso di programmazione l’anno scorso, ora ne sto frequentando uno sul SEO e parallelamente sto collaborando come stagista (nonostante io abbia già superato gli “anta”) in un’agenzia di Marketing Digitale, dove i due programmatori dello staff coi quali collaboro, più giovani e molto preparati in quanto a HTML, CSS e JS, scelgono i temi per i siti dei clienti proprio su Themeforest.
    – Ma noooo – volevo dirgli io – la prima regola della mia professoressa del corso di programmazione era di lasciare stare Themeforest!
    Ma sono uno stagista che ha iniziato da un mese esatto, quindi … somatizzo.
    Con loro ho avuto modo di utilizzare i primi due temi di cui ti chiedo opinioni e che seppur intuitivi e apparentemente semplici da usare, ho constatato che in alcuni aspetti di personalizzazione, invece creano dei problemi difficili da risolvere e che in fin dei conti ti fanno perdere un sacco di tempo o che addirittura ti costringono a dover rivedere e cambiare l’idea iniziale.
    Nel prossimo periodo invece dovremmo iniziare a usare anche gli altri due che ti accennavo.
    Tu li conosci questi temi? Se si cosa ne pensi? Devo cercare di far ragionare i miei colleghi e proporgli di valutare Genesis?

    Grazie mille, un saluto.
    Alessandro

    p.s. se vuoi, ti racconterei molto volentieri la mia esperienza sperando che tu mi possa dare dei consigli anche sulla realizzazione del mio sito.

    1. Giovanni Sacheli 759 risposte

      Ciao Alessandro, grazie del commento. È sempre interessante sentire le esperienze di professionisti quindi non farti problemi a raccontarmi tutto :)
      La scelta del tema è molto complessa, entrano in gioco tantissimi fattori come tempo, risorse, esperienza, livello di personalizzazione richiesto e molto altro.

      Se vendi un sito a poche centinaia di euri non è ragionevole perderci un mese per il design. Themeforest è la soluzione per chi lavora low-cost. D’altra parte se vendi un sito a decine di migliaia di euri e prendi il tema su themeforest io mi sentirei poco onesto. Dipende dal livello del progetto chiaramente.

      Flatsome, WPBakery, Woodmart e Astra non li conosco.

      Un web designer in gamba parte da un foglio bianco, ma il progetto deve meritarsi un tale impegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli aggiornati

Richiedi un preventivo SEO e Google Ads

Porta il tuo sito web al livello successivo con l’esperienza di EVE Milano. La nostra agenzia di Search Marketing ha ricevuto oltre 1146 richieste di preventivo, un segnale chiaro della fiducia che imprenditori e manager, come te, ripongono nella nostra specializzazione tecnica e verticale nella SEO e PPC. Se la tua organizzazione cerca competenze specifiche per emergere nei risultati di Google, noi siamo pronti a fornire quel valore aggiunto. Richiedi un preventivo ora e scopri la differenza tra noi e gli altri.
Richiedi un preventivo

Vuoi ricevere un avviso al mese con le nuove guide pubblicate?

Iscriviti alla newsletter!

Informativa sui cookies

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza e misurazione come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, accedendo al pannello delle preferenze. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.