Skip to content

Chiunque faccia o abbia provato a fare pubblicità su Facebook, si sarà scontrato sicuramente con la problematica della fatturazione giornaliera INTRASTAT*.

Link: Agenzia delle entrate, Intrastat

Le fatture giornaliere di Facebook

Mi spiego meglio: le inserzioni che creiamo con Facebook Ads si pagano a Facebook (nel box sotto i dettagli), per l’Europa l’headquarter si trova a Dublino, Irlanda. Come ben saprete le fatture estere all’interno dell’UE richiedono la compilazione del modulo INTRASTAT, procedura inserita dopo la chiusura delle dogane nell’unione europea, per dichiarare le esportazioni fra i paesi membri della stessa comunità.

Facebook Ireland Limited Hannover Reach, 5-7 Hannover Quay Dublin 2, Irlanda

La compilazione dell’INTRASTAT è macchinosa, noiosa, una gran perdita di tempo e non meno importante: costosa. Costosa perchè tale processo viene svolto al 99% dei casi dal commercialista o da uno spedizioniere doganale, il quale vuole essere ben retribuito per ogni fattura dichiarata. Tuttavia ciò non sarebbe un grande problema se le fatture che richiedono l’INTRASTAT fossero poche. Facebook fattura una volta al giorno, trecentosessantacinque volte l’anno. A fine mese avremo 30 fatture intrastat da passare al commercialista, e non c’è (al momento e chissà fino a quando) possibilità di modificare la periodicità.

Si possono evitare le fatture giornaliere soltanto se spendete su Facebook Ads più di 10.000€ al mese… Per tutti gli altri comuni mortali sarà necessario accedere a Facebook nella sezione fatturazione e scaricare ogni mese decine di fatture. Comodo vero? Segui passo dopo passo le indicazioni su come accedere alle fatture relative ai servizi pubblicitari nel tuo account di Gestione Inserzioni.

Google Adwords (baciamo le mani) permette da anni diversi metodi di pagamento anche ai clienti con budget “entry level”. Si può ad esempio ricaricare in conto AdWords come se fosse una carta di credito ricaricabile, alla quale verranno pian piano scalati gli importi giornalieri del PPC (Pay Per Click). In questo modo si può fare una sola ricarica annuale e avere una sola fattura INTRASTAT, con ovvi risparmi economici.

La domanda sorge spontanea: cosa ha Google in più di Facebook? …

Codice modello intrastat per servizi di pubblicità su Facebook

Una delle domande che mi viene posta più spesso riguarda il codice da utilizzare quando si compila il modello Intrastat. Nella compilazione del modello Intrastat “Mod. Intra-1 quater Servizi resi nel periodo di riferimento” trovi le informazioni relative ai codici del servizio da utilizzare. Io personalmente ho scelto il codice 631130 – Spazi pubblicitari in internet, ma in base alla tipologia di fattura che hai eseguito puoi scegliere anche:

  • 631111 Servizi di elaborazione elettronica dell’informazione
  • 631112 Servizi di web hosting
  • 631113 Fornitura di servizi applicativi
  • 631119 Servizi di fornitura di altre infrastrutture di hosting e informatiche
  • 631121 Contenuti video trasmessi in streaming
  • 631122 Contenuti audio trasmessi in streaming
  • 631130 Spazi pubblicitari in Internet
  • 631210 Contenuto di portali web
  • 581929 Altri contenuti online N.C.A

Ridurre il numero di Fatture Facebook

  1. Preferire periodi di tempo brevi, dove concentrare il budget pubblicitario su Facebook, piuttosto che diluirlo in mesi e mesi. In questo modo si ridurrà il numero di fatture da inserire in INTRASTAT e potrete essere più “esposti” in momenti potenzialmente più redditizi (vedi il Natale o la Pasqua per il settore alimentare/GDO)
  2. Pubblicizzare la pagina Facebook tramite Google Adwords. I prezzi ormai si equivalgono e alcuni traggono vantaggio da questa possibilità
  3. Chiedere a gran voce la possibilità di ricaricare l’account pubblicitario sulla pagina di Facebook Marketing Italia e sperare che ci diano ascolto

Com scaricare le fatture di Facebook in PDF

Una volta effettuato l’accesso all’Account Inserzionista, dovrai cliccare sulla voce “Fatturazione” (oppure Billing se usi Facebook in inglese) presente nel menu in alto, e ti comparirà la schermata del riepilogo dei pagamenti. In questa schermata hai la possibilità di filtrare i diversi pagamenti in base al mese in cui ti sono stati addebitati, e una volta selezionato il periodo che ti interessa, vedrai l’elenco delle fatture nella tabella sottostante.

Come scaricare pdf fatture Facebook
Come scaricare pdf fatture Facebook

Come vedi non c’è IVA perché Facebook opera in tutto il mondo e ogni attività deve pagare una tassazione differente a seconda dello stato in cui risiede, dovrai quindi integrarla a parte.

Commenti? Consigli da aggiungere? Lascia un commento! Ti serve una consulenza per fare pubblicità online?

Articoli correlati

Autore

Commenti |11

Lascia un commento Lascia un commento
  1. Gianluca 1 commento

    Ciao Giovanni, ottimo articolo. Mi ritrovo anche io a dover compilare per la prima volta un modello intrastat per google adwords. Hai per caso un esempio di modulo compilato (ovviamente con dati fittizzi) da passarmi? Mi potresti spiegare precisamente gli step da seguire per non commettere sbagli?

    Grazie mille

    Gianluca

  2. Giovanni Sacheli 752 risposte

    Ciao Gianluca, i modelli intrastat non li compilo io ma il commercialista :)

  3. 4site 2 commenti

    Anche noi lo stesso problema.
    Ho scritto a facebook la possibilità di avere quanto meno una fattura mensile. La loro risposta in breve è stata: grazie per averci contattato.” Ti informiamo che purtroppo per gli inserzionisti che non raggiungono una soglia media mensile di 10.000€ di spesa non esiste la possibilità di avere della fatture mensili.

    Ti informiamo che con una spesa media mensile di 10.000€ avrai la possibilità di avere fatturazioni mensile oltre ad un”assistenza dedicata telefonica da parte di uno dei nostri rappresentanti commerciali.”

    Abbiamo circa 1.000 fatture all’anno da registrare, una situazione insostenibile.
    Il commercialista mi ha chiesto in più 1000 € l’anno. Ho anche scritto che riversero il budget su google.. non gli è fregato nulla! Considerate che parliamo di circa 3.000 € al mese.. Con google anche per molto meno abbiamo fatturazione diretta e pagamento a 60 giorni ormai da anni. in più assistenza telefonica dedicata!!
    RIDICOLO!!!!!!! Non se li meritano propio i soldi dei nostri Clienti!

  4. Giovanni Sacheli 752 risposte

    Ciao 4site, concordo pienamente con te ma credo che non siamo i soli, il fatturato di FB è in calo, oltre il sistema di pagamento ante-guerra la piattaforma pubblicitaria continua a peggiorare…Google per fortuna resta il primo riferimento

  5. 4Site 2 commenti

    Facebook? Noi abbiamo sospeso tutte le campagne dei nostri clienti già da tempo. Accettiamo solo campagne da 200€ al giorno
    I costi per LINTRA erano superiori al MArRK UP. Riverso tutto su google: Assistenza telefonica, formazione continua , fatturazione mensile e pagamento a 60gg.

    1. Giovanni Sacheli 752 risposte

      Esatto, siamo perfettamente in linea :D

  6. Michele 5 commenti

    Mi trovi concorde su tutto!
    Non ci sanno fare e perdono clienti, me per primo!

  7. Seby 1 commento

    Erroneamente è stata fatta una inserzione su facebook utilizzando una carta di credito di un altro account, e quindi con una fatturazione con intestatario anch’esso errato.
    Sapete se esiste una e_mail di Facebook a cui chiedere, se possibile, le modifiche delle fatture?

    1. Giovanni Sacheli 752 risposte

      Le fatture esistenti è dura farle cambiare, è già difficile contattarli figuriamoci chiedere modifiche :(

  8. nicola 1 commento

    Ciao Giovanni, ottimo articolo!
    Mi resta però un dubbio su come si comportano o dovrebbero comportarsi gli enti pubblici (Comuni Province Asl): hai esperienze in merito? Basta fatturare a Facebook in Irlanda?
    Grazie :)

    1. Giovanni Sacheli 752 risposte

      Come gestire gli enti pubblici? Mi dispiace Nicola, non essendo commercialista ti direi cose di cui non sono certo :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli aggiornati

Richiedi un preventivo SEO e Google Ads

Porta il tuo sito web al livello successivo con l’expertise di EVE Milano. La nostra agenzia di Search Marketing ha ricevuto oltre 1121 richieste di preventivo, un segnale chiaro della fiducia che imprenditori e manager, come te, ripongono nella nostra specializzazione tecnica e verticale nella SEO e PPC. Se la tua organizzazione cerca competenze specifiche per emergere nei risultati di Google, noi siamo pronti a fornire quel valore aggiunto. Affidati alla nostra esperienza per fare la differenza.
Richiedi un preventivo

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità SEO e Google Ads?

Iscriviti alla nostra newsletter!

Informativa sui cookies

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza e misurazione come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, accedendo al pannello delle preferenze. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.