Skip to content

Dove salva i redirect interni WordPress?

Quando modifichi un permalink (post-slug) dopo la sua pubblicazione, WordPress lo reindirizzerà automaticamente al nuovo post slug (eseguendo un reindirizzamento 301).

Ad esempio, se modifichi il permalink di un post o di una pagina:

  • da: esempio.it/cose-di-casa
  • da: esempio.it/cose_per_casa

WordPress mapperà nel database la nuova relazione e ogni richiesta per esempio.it/cose-di-casa verrà redirezionata verso esempio.it/cose_per_casa.

Le modifiche ai permalink fanno crescere la tabella del database che contiene la mappatura degli slug, soprattutto in siti con una certa età o che subiscono modifiche frequenti agli slug. In alcuni casi queste redirezioni possono andare in contrasto con altri plugin di redirect installati.

A me piace gestire direttamente i redirect, quindi mi servo di plugin specifici o del file htaccess per Apache o del file di configurazione del blocco in Nginx. Ogni tanto quindi faccio pulizia dei redirect interni che ha salvato WordPress nel database.

I dati di redirect vengono salvati nel database, nella tabella:

wp_postmeta

Per individuarli usa la colonna:

meta_key

e cerca i valori:

_wp_old_slug

Per visualizzare i valori

Collegati al database con un client oppure usa phpMyAdmin e usa il seguente comando per visualizzare i redirect salvati.

SELECT * FROM wp_postmeta WHERE meta_key = '_wp_old_slug';

Eliminare wp_old_slug con phpMyAdmin

Per cancellare i valori dal database esegui la query seguente ed eliminerai tutte le redirezioni:

DELETE FROM wp_postmeta WHERE meta_key = '_wp_old_slug';

Dopo che hai cancellato tutte le redirezioni ti consiglio di eseguire una scansione con Screaming Frog e correggere eventuali link interni con status code 301/302 ed errori 404.

Articoli correlati

Autore

Commenti |2

Lascia un commento Lascia un commento
  1. Giorgio Sirena 1 commento

    Grazie Giovanni, ho scoperto di avere migliaia di record inutili dato che ora uso il plugin redirection. Sono riuscito ad alleggerire il database :) Ottimo consiglio!

    1. Giovanni Sacheli 752 risposte

      Grazie Giorgio, hai guardato anche questa guida – https://www.evemilano.com/pulire-wp_options/ ? Potrebbe aiutarti ad alleggerire ulteriormente il db.

      A presto e buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli aggiornati

Richiedi un preventivo SEO e Google Ads

Porta il tuo sito web al livello successivo con l’expertise di EVE Milano. La nostra agenzia di Search Marketing ha ricevuto oltre 1121 richieste di preventivo, un segnale chiaro della fiducia che imprenditori e manager, come te, ripongono nella nostra specializzazione tecnica e verticale nella SEO e PPC. Se la tua organizzazione cerca competenze specifiche per emergere nei risultati di Google, noi siamo pronti a fornire quel valore aggiunto. Affidati alla nostra esperienza per fare la differenza.
Richiedi un preventivo

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità SEO e Google Ads?

Iscriviti alla nostra newsletter!

Informativa sui cookies

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza e misurazione come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, accedendo al pannello delle preferenze. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.