Skip to content

Per chi gestisce un sito E-Commerce è un imperativo categorico collegare Google Ads e Analytics!

La Web Analytics è importante per valutare gli investimenti in Web Marketing e avere gli account Google Ads e Analytics sincronizzati è utile per avere maggiori statistiche sulle vendite, sul tasso di conversione delle campagne e molto altro ancora. Collegare Google Ads e Analytics tuttavia non è sempre facile e soprattutto le prime volte può capitare di sbagliare o dimenticare qualche cosa.

Collegare GAds e Analtics è necessario per impostare e ottimizzare professionalmente una campagna Pay Per Click (PPC) di keyword advertising perché consente di:

  • conoscere il ROI delle singole campagne e addirittura delle parole chiave
  • distinguere chiaramente il traffico a pagamento rispetto al resto
  • rilevare in maniera più completa le conversioni
  • sapere i costi di ogni parola chiave
  • ottenere dettagli sulla posizione in cui appaiono gli annunci
  • sfruttare meccanismi di remarketing avanzati

Procedimento per collegare Google Ads e Analytics


1) Crea un nuovo account Google Gmail

Per evitare confusione con account già creati, account amministratore e account di sola lettura, ti consiglio di inziare creando un account nuovo, da zero. Vai col browser a questo indirizzo e crea un nuovo account Google Gmail http://mail.google.com.

2) Rendi l’account amministratore di Google Ads

Nominare un amministratore di AdWords
Nominare un amministratore di Google Ads

Accedi a Google Ads con un account amministratore. Clicca nel pannello in alto a destra il link “Account Personale” e poi su “Accesso all’account”. Con questo form puoi invitare un nuovo utente ed assegnargli accessi da amministratore, requisito fondamentale per collegare gli account. Inserisci la nuova email appena creata e rendi l’utente amministratore.

Premi su “Add user” per terminare il processo.

3) Rendi l’account amministratore di Analytics

Nominare un nuovo amministratore di Analytics
Nominare un nuovo amministratore di Analytics

Accedi a Google Analytics con un account amministratore. Clicca il link in alto a destra “Admin”, scegli l’account da collegare (quello che contiene l’Ecommerce) e cliccalo per vedere le sue opzioni. Clicca sulla scheda “users” ed invita il nuovo amministratore inserendo la mail appena creata, spunta l’opzione “Administrator”.

4) Collega Analytics e Google Ads

Collegare AdWords e Analytics
Collegare Google Ads e Analytics

Ora puoi accedere a Google Ads con il nuovo account Gmail. Clicca il link in alto a destra “Account personale” e poi su “Account collegati”. Nella colonna di sinistra clicca su “Google Analytics” poi dalla finestra al centro scegli il sito da collegare. Clicca “Aggiungi” per terminare il processo.

5) Collega Google Ads e Analytics

Inviare i dati di costo da AdWords ad Analytics
Inviare i dati di costo da Google Ads ad Analytics

In alternativa puoi fare il collegamento partendo da Analytics. Una volta dentro Analytics seleziona l’account che contiene il sito da monitorare e poi clicca in alto a destra su “Admin”. Dall’account interessato clicca la scheda “Data source” ed inserisci la nuova email creata. Questa opzione fa in modo che Google Ads invii i dati di costo all’account Analytics indicato.

6) Crea il Goal di conversione in Analytics e importalo in GAds

Crea un Goal in Analytics
Crea un Goal in Analytics

Per tracciare le conversioni in Google Ads è necessario impostare una conversione. Il metodo più semplice è crearla in Analytics usando la funzione “Goals”. Un Goal può essere una pagina di ringraziamento visualizzata dopo una lead o una conversion. Per maggiori info riguardo i Goal di Analytics ti rimando al sito ufficiale.

Importare le conversioni da Analytics
Importare le conversioni da Analytics

Per importare i Goal di Analytics in AdWords devi accedere in Google Ads con la nuova utenza, clicca su “Strumenti e analisi/Tools and analysis” e poi su “Conversioni”. Ora con il bottone “Importa da Google Analytics” puoi scegliere esattamente la conversione da importare ed utilizzarla in AdWords. Puoi anche anche selezionare più Goal.

Clicca “Importa” per terminare il processo.

7) Genera ed inserisci nel sito l’E-Commerce Tracking Code per abilitare la sezione Ecommerce in Analytics

Abilitare tracciamento Ecommerce in Analytics
Abilitare tracciamento Ecommerce in Analytics

Per abilitare in Analytics il menu “Ecommerce” è necessario abilitare il tracciamento Ecommerce dal menu “Admin” del Profilo Analytics e poi inserire il codice di tracciamento nella thank page. Maggiori info sul codice di tracciamento di un Ecommerce.

Il procedimento è terminato e solitamente dopo 24 ore puoi iniziare a vedere le conversioni in Google Ads e i costi PPC in Analytics.

Articoli correlati

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli aggiornati

Richiedi un preventivo SEO e Google Ads

Porta il tuo sito web al livello successivo con l’esperienza di EVE Milano. La nostra agenzia di Search Marketing ha ricevuto oltre 1144 richieste di preventivo, un segnale chiaro della fiducia che imprenditori e manager, come te, ripongono nella nostra specializzazione tecnica e verticale nella SEO e PPC. Se la tua organizzazione cerca competenze specifiche per emergere nei risultati di Google, noi siamo pronti a fornire quel valore aggiunto. Richiedi un preventivo ora e scopri la differenza tra noi e gli altri.
Richiedi un preventivo

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità SEO e Google Ads?

Iscriviti alla nostra newsletter!

Informativa sui cookies

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza e misurazione come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, accedendo al pannello delle preferenze. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.