Skip to content

Per un consulente SEO, la comprensione e l’uso appropriato dei meta tag è fondamentale. Oggi vediamo in dettaglio due tag molto simili e, per questo motivo, spesso confusi e fraintesi: noindex e none .

I meta tag Noindex e None forniscono istruzioni specifiche ai motori di ricerca su come trattare le pagine web, influenzando direttamente l’indicizzazione e la visibilità di un sito. Esaminiamo in dettaglio la natura, l’uso, e gli scenari pratici associati a questi tag.

Per approfondire le teorie sull’indicizzazione potrebbe interessarti leggere queste guide:

Meta Tag noindex

Funzione e Dettagli

Il meta tag noindex è stato trattato in una lunga guida dedicata, qui vediamo i punti più rappresentativi. Questo meta tag viene utilizzato per comunicare ai motori di ricerca di non indicizzare una specifica pagina web. L’indicizzazione è il processo mediante il quale i motori di ricerca raccolgono e memorizzano le informazioni sulle pagine web per poi mostrarle nei risultati di ricerca. Utilizzando noindex, si impedisce che una pagina appaia in questi risultati.

Esempi Pratici

  • Pagine in fase di sviluppo: Durante la creazione o il testing di nuove pagine, l’uso di noindex evita che queste pagine non definitive appaiano nei risultati di ricerca.
  • Contenuti sensibili: Per pagine con contenuti che non si desidera siano facilmente accessibili, come pagine di amministrazione o report interni.

Codice di Esempio

<meta name="robots" content="noindex">

Casi d’Uso

  • Prevenire Duplicazioni: Se esistono pagine con contenuti simili, noindex può prevenire problemi di contenuto duplicato nei motori di ricerca.
  • Gestione della Privacy: Per pagine che contengono informazioni riservate o personali che non devono essere pubblicamente indicizzate.

Meta Tag none

Funzione e Dettagli

Il meta tag none combina le funzioni di noindex e nofollow. Questo significa che indica ai motori di ricerca di non indicizzare la pagina e di non seguire i link in essa presenti. Il tag nofollow, incluso implicitamente in none, dice ai motori di ricerca di non passare autorevolezza, o “link juice“, attraverso i link presenti nella pagina.

Esempi Pratici

  • Pagine di Login: Pagine come quelle di accesso, dove non si desidera né l’indicizzazione né il passaggio di autorevolezza dai link interni.
  • Pagine Temporanee: Per eventi o promozioni temporanee, dove non si desidera che la pagina o i suoi link influenzino il ranking a lungo termine.

Codice di Esempio

<meta name="robots" content="none">

Casi d’Uso

  • Controllo Rigoroso del Link Juice: In situazioni dove si desidera un controllo totale sul flusso di autorevolezza tra le pagine.
  • Gestione di Pagine Non Rilevanti: Per pagine che non aggiungono valore in termini SEO e non devono influenzare il resto del sito.

Conclusione

La scelta tra l’uso dei meta tag noindex e none dipende dagli obiettivi specifici del proprietario del sito web. Mentre noindex è utile per prevenire l’indicizzazione di pagine specifiche senza influenzare il passaggio di autorevolezza dai loro link, none offre un approccio più completo, bloccando sia l’indicizzazione sia il passaggio di autorevolezza. Comprendere e applicare correttamente questi tag è cruciale per una strategia SEO efficace e mirata.

Articoli correlati

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli aggiornati

Richiedi un preventivo SEO e Google Ads

Porta il tuo sito web al livello successivo con l’esperienza di EVE Milano. La nostra agenzia di Search Marketing ha ricevuto oltre 1144 richieste di preventivo, un segnale chiaro della fiducia che imprenditori e manager, come te, ripongono nella nostra specializzazione tecnica e verticale nella SEO e PPC. Se la tua organizzazione cerca competenze specifiche per emergere nei risultati di Google, noi siamo pronti a fornire quel valore aggiunto. Richiedi un preventivo ora e scopri la differenza tra noi e gli altri.
Richiedi un preventivo

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità SEO e Google Ads?

Iscriviti alla nostra newsletter!

Informativa sui cookies

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza e misurazione come specificato nella cookie policy. Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento, accedendo al pannello delle preferenze. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni. Usa il pulsante “Accetta” per acconsentire. Usa il pulsante “Rifiuta” per continuare senza accettare.